Helsinki, Oslo

Helsinki Non pervenuta. Sarà che c’era freddo, che il tempo faceva schifo, che non trovavo una piazza o un monumento che mi desse il baricentro della città, ma a me non ha detto nulla. Da Tallinn sono due orette di nave, si fa anche in giornata, e con ogni probabilità d’estate merita più che d’inverno. […]

Continua a leggere "Helsinki, Oslo"

Nevica, governo ladro.

Una cosa divertente dei paesi nordici è la confidenza col gelo. Ad Oslo da ottobre avevo notato che le gomme delle macchine facevano rumori strani (tipo pneumatico nuovo appena comprato), finchè non sono andato ad osservare delle macchine parcheggiate ed ho visto che le gomme erano chiodate… Quando abiti in un posto sperduto a latitudini […]

Continua a leggere "Nevica, governo ladro."