Corrispondenze

Caro Luigi, non ho la presunzione di convincerti. Se non ci riesce qubrick, figurati cosa posso fare io. Mi basterebbe incrinare una sicurezza che percepisco (forse a torto), nel tuo stare sempre e comunque dalla parte di Israele. Mi piacere farti capire che parole come “difesa”, “sicurezza”, “conflitto”, “barriera di separazione” sono (anche e soprattutto) […]

Continua a leggere "Corrispondenze"