Qui o si fa (leggere) l’Italia o si muore

L’ISTAT ci dice che l’Italia legge poco, pochissimo, e questa è una brutta notizia, e una conferma. If you think education is expensive, try ignorance, diceva quello, e per me è un mantra, una piccola verità da portarsi dentro, nella sua contraddizione. Leggere fa bene alla vita, in sostanza, perchè aiuta a capire il mondo e le persone (che sono il mondo), lo diceva don Milani e lo dice la neuroscienza. Ogni tanto mi rileggo l’intervista a Roberto Roversi (che non ho conosciuto e non conosco, conosco solo quest’intervista, e mi basta), che in tre righe apre elabora e chiude la questione.

Quali [libri] ha tenuto con sé?
“Ma è ovvio, quelli che devo ancora leggere. E anche quelli che voglio rileggere come se fossero nuovi”.

È giusto rileggere?

“A volte indispensabile. Manzoni letto a vent’anni è intollerabile, a cinquanta comincia già a migliorare, a ottanta è eccellente, lo leggi come guarderesti un paesaggio dall’alto”.

E poi?
“Qualche classico del Novecento e quelli dei miei vecchi amici: Vittorini, Bassani, Calvino, Volponi… Mi sono necessari per leggere tutto il resto, sono come un machete nella foresta tropicale”.

(che poi, appunto, uno dovrebbe pure smetterla di guardare ai numeri e basta (e magari guardare a cosa si legge, che anche quello ha importanza (non lettori forti, ma forti letture))).

(che poi io ho un’idea molto banale, cioè che la lettura è correlata al trasporto pubblico e cioè i pendolari leggono di più. ci sono un paio di persone interessate a esplorare questa cosa, se sei interessato anche tu, aubreymcfato gmail com.)

Questo post non ha una conclusione.

PS: C’entra poco, ma c’entra: con Tropico del Libro, e vari amici, abbiamo scritto un libercolo digitale sui libercoli digitali, e i perchè e i percome. Prendete e leggetene tutti

 

Un pensiero su “Qui o si fa (leggere) l’Italia o si muore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...