C’è del marcio a Parma

Io ci sono stato bene a Parma, per carità, ci ho studiato un semestre, è proprio bellina, con le bancarelle di libri usati poi, e c’è la Pilotta, e il museo Bodoni, e però, mi chiedo, ci dev’essere qualcosa di marcio, con ‘sta storia della giunta corrotta, del sindaco ladro,  deli poliziotti razzisti, e soprattuttoContinua a leggere “C’è del marcio a Parma”

Stereotipi/3 (the other way around)

Non avete idea della figura di merda che l’Italia (in generale, lo so, ma gli stereotipi funzionano così) sta facendo agli occhi dei miei compagni di Master, qui a Parma. E non è solo il confronto con le amministrazioni di Oslo o Tallinn. E’ proprio una condanna inesorabile ad un sistema bacato e inconsistente, pienoContinua a leggere “Stereotipi/3 (the other way around)”