Call it a day

10 ore consecutive di lezione, no pranzo, inizio del corso (volontario) “21st century concept in Information and Meaning”, scoprire che la vita sulla terra non è nata in superficie e che i mitocondri hanno un loro DNA, il potere della narrativa, scovare “The Unimaginable Mathematics of Borges’ Library of Babel“, bere un cuba libre, preparare […]

Continua a leggere "Call it a day"