Cooperare (però tutti)

«Io nun ce l’ho co’ te, ce l’ho co’ quelli che te stanno affianco e nun te buttano de sotto» Uno dei problemi di internet sono i troll, e uno dei problemi dei troll è che sanno benissimo che partecipare è moltiplicare. Sanno che davvero distruggono i gruppi. Poi, per carità, ci sono troll consapevoli […]

Read more "Cooperare (però tutti)"

Partecipare è moltiplicare

Valeria Baudo, alle Stelline, riproponeva la classica regola dell’1%: secondo Wikipedia, “la teoria secondo cui la percentuale dei soli fruitori (lurker) di una comunità virtuale è enormemente superiore a quella dei collaboratori attivi a quella stessa comunità.” La regola dice che in ogni comunità virtuale troveremo una “ineguaglianza partecipativa“, è una struttura emergente della comunità […]

Read more "Partecipare è moltiplicare"

Costruire comunità: le biblioteche digitali partecipative nell’epoca di Wikipedia

Vorrei, provocatoriamente, partire da qui: “La missione dei bibliotecari consiste nel migliorare la società facilitando la creazione di conoscenza nelle comunità di riferimento”. Questa è la missione dei bibliotecari secondo David Lankes, studioso americano che l’ha illustrato le sue tesi nell”Atlante della biblioteconomia moderna“. Sono stato fra i traduttori del volume (assieme a Enrico Francese, […]

Read more "Costruire comunità: le biblioteche digitali partecipative nell’epoca di Wikipedia"

Peer review e Wikipedia

La normale peer review accademica è deterministica, mentre l”approccio wikipediano è probabilistico. È la solita differenza fra il modello a cattedrale e il modello a bazaar (testo originale). Wikipedia (ma, in generale, tutti i wiki) ampliano la Legge di Linus: dati abbastanza occhi, tutti gli errori vengono a galla. Questo è vero per il software […]

Read more "Peer review e Wikipedia"

OpenMLOL: un portale aperto per biblioteche pubbliche, accademiche, scolastiche

Originally posted on MLOL Blog:
Una parte consistente delle risorse presenti in MLOL fanno parte della Collezione Open: sono libri (ma anche musica, film, lezioni) “aperti”, cioè fuori dal copyright, con licenze Creative Commons o comunque liberamente scaricabili o accessibili per tutti. La collezione Open costituisce uno dei patrimoni più importanti della nostra biblioteca digitale…

Read more "OpenMLOL: un portale aperto per biblioteche pubbliche, accademiche, scolastiche"

Interviste

Recentemente, me ne hanno fatte un paio: una, più personale, presso Indaco, collettivo di autori e creativi bolognesi, per la presentazione del documentario su Aaron proiettato a Bologna il 24 febbraio; l’altra, più professionale, da Lucia Antonelli per AIB Notizie. Le linko qui perchè l’intervista è un mezzo molto efficace di farmi domande intelligenti, cosa […]

Read more "Interviste"