Cose belle

Rudy Rucker (matematico, scrittore di fantascienza, pronipote di Hegel)(di cui adesso correte a leggere La quarta dimensione) racconta il suo Kurt Gödel.
Per i fan hardcore, ecco le scansioni degli appunti manoscritti del giovane Rudy, che da anni è imbattuto nella mia personale classifica corta dei tipi più fighi del globo.
(se interessa il tipo, e dovrebbe, c’era pure questo, inserito ai tempi nel Progetto Perle (start)(categoria)).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...