Wiki Loves Monuments a Che Fare

di aubreymcfato

[questa è un'altra marketta]

Voi lo sapete, perchè ne abbiamo già parlato di Wiki Loves Monuments.
E se non lo sapete, posso dirvi che il progetto è stato fantastico, che ci siamo divertiti un casino, che abbiamo dormito poco (soprattutto la nostra project manager Emma), che siamo rimasti sconvolti dalla quantità di persone che hanno fatto fotografie e le hanno caricate (801)(!), e dalla quantità di foto fatte (7661)(!!).

Senza contare un dato importante: il numero di monumenti che potevamo fotografare (meno di 1000) era irrisorio, sia comparato a quello degli altri Stati partecipanti a WLM (che non hanno i nostri problemi legali), sia comparato al numero assoluto di monumenti in Italia (che nessuno conosce, ma si aggira sui tre zeri in più). Questo per me è il dato più importante e incoraggiante, dà un’idea del coinvolgimento delle persone e di cosa WLM potrebbe diventare, in Italia, con l’adeguata preparazione da parte nostra e (soprattutto) adeguate leggi a supportare la libertà di fotografia in Italia.

E’ anche per questo che vi chiediamo di spendere 2 minuti del vostro tempo e votarci a Che Fare, concorso che mette in palio 100’000 euro per il miglior progetto proposto. Inutile dirvi che con quei soldi potremmo fare grandi cose, e rendere Wiki Loves Monuments il progetto che merita di essere: un enorme, sterminata opera collettiva di costruzione della memoria e trasmissione di conoscenza. Con o senza premio, Wiki Loves Monuments continuerà ad esserci, nel 2013.

Ecco, con il premio viene meglio :-)

About these ads