Wikisource, la biblioteca libera online su MediaLibrary

BiblioMediaBlog

Fra le molte risorse open selezionate dai bibliotecari fra quelle disponibili in rete e riproposte all’interno di MLOL, si è di recente aggiunta anche Wikisource, una biblioteca digitale dalle caratteristiche uniche.

Le_avventure_di_Pinocchio-pag007

Di che cosa si tratta? Wikisource ha la particolarità di raccogliere testi in formato digitale derivanti dalla scansione di opere letterarie o saggistiche che vengono poi rilette e corrette da una comunità di lettori volontari. È l’equivalente di Wikipedia, l’enciclopedia che ognuno può aiutare a scrivere oltre che leggere liberamente online, da cui mutua il principio del lavoro collaborativo e volontario di persone interessate a dare il massimo accesso possibile alla conoscenza.

All’interno di MediaLibrary si è deciso di presentare ai lettori una selezione delle opere già presenti su Wikisource, quelle la cui rilettura è stata completata e che sono perciò considerate “definitive” (anche se, nell’ottica di questo genere di progetti, tutto resta sempre migliorabile!)…

View original post 253 altre parole

Pubblicato da aubreymcfato

Digital librarian, former president of Wikimedia Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: